fbpx
Yasmine Elgamal nasce a Roma nel 1993.
Dedita al disegno fin dall'infanzia, comincia presto a dedicarsi alla pittura.
Dapprima sono fortemente evidenti le influenze derivate dal contesto territoriale di una città i cui modelli pittorici sono radicati nel classicmismo; successivamente guidata da un'urgenza espressiva più introspettiva e onirica, incontra nel 2010 quello che sarà il suo maestro, Marco Rossati, storico allievo di Giorgio De Chirico, che segna in modo sostanzioso la sua produzione e la sua poetica.
Da questo momento, partendo dagli studi di disegno dal vero, trova nella pittura a olio il suo mezzo prediletto, in quanto le dà la possibilità di sperimentare nel tempo diversi tipi di materia pittorica.
In cerca di ispirazione e guidata dal bisogno di uno studio ''matto e disperatissimo'' della pittura, si trova spesso in viaggio, dapprima in Italia e poi in the UK, a Brighton, dove ha vissuto per due anni e dove si è dedicata allo studio dei maestri inglesi. Di ritorno a Roma nel 2019, comincia ad insegnare nella Scuola di nudo dal vero ''Scienza dell'Arte'' (di Marco Rossati) e viene accolta in residenza artistica alla Tevere Art Gallery, presso la quale ha avuto il proprio studio fino a marzo 2020.
Tuttora docente presso ''Scienza Dell'Arte'', vede, tra le mostre più recenti, i propri lavori esposti presso: Palazzo Cosimo Ridolfi- Accademia di San Pietroburgo in Firenze (FL), SpazioCima (RM), Tevere Art Gallery (RM), Galleria Trart (RM).