Biografia

Alessio “Sfiggy” Bolognesi

Alessio Bolognesi (Ferrara, 1978), da sempre appassionato di grafica, fumetto ed illustrazione inizia a dipingere nel 2008. Nel 2009 nasce Sfiggy, personaggio alter ego dell’artista che diventa il principale protagonista delle sua ricerca artistica dal 2010. Sfiggy è la concretizzazione di una metafora, rappresenta le difficoltà della vita in quanto protagonista un po’ sfigato, ferito, rattoppato e ricucito, ma che porta con sé le sue cicatrici. Sfiggy nel corso degli anni fino al 2014 visita ed incontra personaggi dell’arte contemporanea, del fumetto e dei cartoon, ha vissuto vicino agli dei dell’Olimpo e alle star del cinema, fino ad arrivare ad nuovo successivo viaggio, quello più difficile tra tutti i mondi visitati: la propria interiorità, il dolore della propria anima concludendo il suo cammino nelle mostre del 2016 The Sfiggy Big Bang e The Sfiggy entropy. I linguaggi con i quali l’artista si è confrontato passano dalla pittura, all’illustrazione, alla street art, nota di un artista sempre in costante evoluzione ed osservazione. Dal 2012 l’attività artistica si affianca alla passione street, realizzando lavori come writing in diverse città italiane da nord a sud della penisola. Un nuovo percorso fatto di nuovi stili e temi si predispone nelle opere che indagano l’identità nella società contemporanea in Fuori Orientamento e nella serie Di treni, scambi e passaggi a livello del 2016 in cui la metafora del viaggio diventa sinonimo di cambiamento e trasformazione. (R) EVOLVER (R), ultima serie presentata (2017), raccoglie un estratto evolutivo per l’artista, sia nella tecnica che nei material. Il recupero di vecchi documenti catastali dei luoghi d’origine della sua Ferrara e luoghi limitrofi, diventano il supporto per la memoria e per le opere, contribuendo a legare il suo rapporto con la città natia e l’evoluzione come artista dopo gli anni affrontati con Sfiggy. Una maturità che lo ha posto, con il tempo, all’attenzione di interventi e partecipazioni a numerose mostre personali e collettive.

 

14362463_10210435574876587_7079015663954764795_o