Nido d’ape al di fuori, labirinto di scalini all’interno: la passerella pedonale The Vessel, fulcro del quartiere di Hudson Yards, si candida a diventare una delle nuove attrazioni della Grande Mela

Quarantasei  metri  di  altezza,  154  rampe  di  scale, 2500 gradini per 150 milioni di dollari: sono questi i numeri di The Vessel, passerella pedonale in bronzo e cemento inaugurata lo scorso weekend a Manhattan, fulcro del nuovo quartiere di  Hudson Yards, complesso residenziale e commerciale  nell’estremo  versante ovest della Grande Mela, costato 25 miliardi di dollari.

Una  torre  a  nido  d’ape  già  ribattezzata   la  scalinata  di  New  York,  centro  di  una piccola città nella città dove trasferiranno la propria sede grandi aziende come Cnn, WarnerMedia e Wells Fargo.

Il progetto riguardante  il  quartiere  verrà  ultimato  entro  il  2024  con  l’inaugurazione dell’osservatorio all’aperto più alto dell’emisfero occidentale al centesimo piano di un grattacielo, ma in questi giorni i turisti  hanno  iniziato  a  prendere  d’assalto la zona per fotografare quello che, dall’interno, appare come un labirintico susseguirsi di scalini.

Per farvi un’idea più precisa, trovate una selezione di scatti nella nostra gallery qui in alto.

https://www.wired.it/lifestyle/design/2019/03/18/nuovo-quartiere-new-york-passerella-pedonale/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *