Riprende il ciclo «La Grande Arte al cinema». Picasso, Tintoretto, Gauguin, Caravaggio e i capolavori del Prado: un viaggio nelle opere e nella vita di grandi maestri raccontati su grande schermo. Si parte a fine gennaio con Degas.

Chi non frequenta il mondo  della danza  classica  probabilmente  non sa che il tutù lungo che arriva appena sotto al ginocchio si chiama  Degas. È, infatti,  al celebre artista —  che ha  ritratto e  scolpito  ballerine  sinuose — che  va  la paternità del nome. A una delle personalità più complesse del movimento impressionista è dedicato il docu-film dal titolo Degas.  Passione  e  perfezione,  nelle  sale italiane  il 28,  29  e  30 gennaio. Diretta da David Bickerstaff, la pellicola ci fa attraversare le sale del Fitzwilliam Museum di Cambridge,  sede della più vasta collezione di Degas del Regno Unito, per spostarci a Parigi e in Italia, dove Degas  trascorse  gli anni  della  formazione e dove ebbe modo di ricongiungersi anche col nonno paterno, René Hilaire De Gas.

https://www.gqitalia.it/lifestyle/article/arte-film-cinema-documentari-picasso-degas

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *