Il Museo internazionale delle ceramiche di Faenza festeggia, dal 30 giugno al 7 ottobre, gli 80 anni del Concorso internazionale della Ceramica d’arte contemporanea-60/o Premio Faenza con ‘Ceramics Now’: 17 curatori hanno selezionato 56 artisti contemporanei per mappare lo stato dell’arte ceramica internazionale.

Quindi non solo scultura, ma anche installazioni e performance saranno i protagonisti dell’esposizione. Lo scopo della mostra è quello di raccogliere le maggiori innovazioni dei grandi maestri internazionali ma anche dei giovani talenti riconosciuti.

Nel corso degli anni il concorso ha visto come partecipanti grandi personaggi di spicco come Lucio Fontana, Carlo Zauli, Pietro Melandi, Eduard Chapallaz e Sueharu Fukami.

Precederà la mostra un convegno dell’associazione internazionale Editori d’arte e ceramica (ICMEA) con aristi, curatori e operatori di settore invitati a parlare di ceramica contemporanea.

FONTE:

http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/arte/2018/05/28/ceramics-nowarte-contemporanea-a-faenza_6038d7e0-cb58-4830-92e3-1c235b46d8a8.html

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *