SOSPESI NEL TEMPO

La mostra Presence of an Absence, della Skarstedt Gallery di Londra è dedicata al pittore americano Eric Fischl, nato a New York 70 anni fa ed ispirato dai due maestri Edward Hopper e Lucian Freud.

Da vita alle sue tele con interni domestici, scene familiari, uomini silenziosi e corpi nudi. Ad essere esposti sono i suoi quadri nuovi di zecca, come Worry del 2017 dove il tempo appare sospeso fra ciò che è accaduto e ciò che sta per succedere, il che di solito non è mai nulla di rassicurante.

Visitabile dal 1 Marzo al 26 Maggio 2018

FONTE:

http://www.skarstedt.com/gallery-exhibitions/eric-fischl-presence-of-an-absence/press-release

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *