“The Dream Machine is Asleep” è un grande letto dove le persone possono poggiarsi e sognare, costruire idee ed immagini proprie, anche per gli altri che forse non sognano più. Questa è l’opera di Eva Kot’atkova che presta il nome a tutta la mostra. L’esibizione porta i visitatori nel mondo dell’artista, dove il corpo umano è una macchina che ha bisogno di manutenzione e riposo, riposo con cui si creano sogni e visioni, nuovi mondi fantastici e paralleli.

Il progetto della giovane artista di Praga è in mostra a Milano, al Pirelli Hangar Bicocca, dal 15 Febbraio al 22 Luglio, curata da Tenconi fatta da installazioni, sculture, collage e performance. Il percorso ideato da Eva è inedito, sette opere su dieci sono nuove produzioni e portano il visitatore in un mondo onirico e surreale.

FONTE:

http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/arte/2018/02/13/arte-a-hangar-bicocca-opera-kotatkova_417c4515-8646-4ce8-8e2c-e186791d9cf0.html

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *