EDVARD MUNCH A NEW YORK

Il Metropolitan Museum di New York, in collaborazione con il Munch Museum di Oslo e il San Francisco Museum of Modern Art, dedica una retrospettiva al pittore norvegese Edvard Munch, il pittore famoso in tutto il mondo per il suo “urlo”.

L’esposizione, dal titolo Edvard Munch: Between the Clock and the Bed vuole mettere in luce l’importantissima portata rivoluzionaria dell’artista, precursore dell’espressionismo.

Tra le opere in mostra, 16 autoritratti che l’artista definiva “autoanalisi” e alcune opere mai viste in America.

La mostra si chiuderà il 9 febbraio 2018 e si sposterà al Munch Museum di Oslo dal 12 maggio al 9 settembre 2018.

FONTE:

https://www.metmuseum.org/exhibitions/listings/2017/edvard-munch

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *